Vol. 15 – n° 1
COMPONENT RESOLVED DIAGNOSIS (CRD): L’UTILIZZO DEI COMPONENTI MOLECOLARI NELLA DIAGNOSTICA ALLERGOLOGICA IN VITRO
Vol. 15 – n° 1
Pubblicazione:
03 2010

NORME PER GLI AUTORI

EDITORIALE
Recenti acquisizioni sul dosaggio delle troponine cardiache con metodi ad alta sensibilità (Login richiesto)
SEZIONE MONOGRAFICA

Curatore:

Presentazione (Login richiesto)
Lo stato dell’arte della Component Resolved Diagnosis (CRD): cosa sono e a cosa servono i componenti molecolari (Login richiesto)
Gli allergeni molecolari: produzione e prospettive di utilizzo nella diagnostica allergologica (Login richiesto)
CRD nell’allergia alimentare: algoritmi diagnostici (Login richiesto)
CRD nell’immunoterapia: algoritmi applicabili nella pratica clinica (Login richiesto)
CRD nell’allergia al veleno di imenotteri: marcatori primari di sensibilizzazione ape-vespa (Login richiesto)
CRD nell’allergia al lattice (Login richiesto)
CRD nella pratica clinica: casi clinici (Login richiesto)
Diagnostica allergologica e crd: il ruolo del laboratorio di patologia clinica (Login richiesto)
La diagnostica molecolare in allergologia: la richiesta del clinico e la risposta del laboratorio; un approccio operativo utilizzando i test riflessi (Login richiesto)
ALTRI CONTRIBUTI
Interferenza degli anticorpi anti-Tg nella misura della Tireoglobulina: l’esperienza con due saggi automatizzati in chemiluminescenza (Login richiesto)
da IMMUNO-ANALYSE & BIOLOGIE SPÉCIALISÉE
Catécholamines et métabolites urinaires: valeurs de référence de la naissance à l’âge adulte (Login richiesto)
CONTRIBUTI DELLE AZIENDE
La tecnologia LOCI®: il futuro nella integrazione dei saggi immunologici in un flash (Login richiesto)
CORSI E CONVEGNI
Ligand Assay 2010 (Login richiesto)

La visione delle pubblicazioni Ligand Assay è riservata ai soli iscritti al sito. Per avere libero accesso alle nostre pubblicazioni effettua il login.

Login